RC Commercialisti

Da quest’anno, possedere una polizza assicurativa diventa obbligatorio per tutti i professionisti dell’area economica come i commercialisti, i quali sono tenuti ad informare i clienti circa la propria copertura assicurativa, indicandone gli estremi e il relativo massimale al momento dell’assunzione dell’incarico (una proroga della legge n. 148/2011 ha esteso il termine per la stipula di un’assicurazione RC professionale sino ad agosto 2013).

Nasce quindi la necessità, per il commercialista, di poter valutare una soluzione assicurativa che risulti essere conveniente sia per il costo, sia per l’adeguatezza delle condizioni contrattuali in relazione alla natura dell’attività svolta.

Il clima economico di grande incertezza in cui viviamo comporta, d’altronde, un aumento della “litigiosità” e di conseguenza ogni professionista – indipendentemente dall’attività svolta – può in ogni momento vedere “minacciato il proprio patrimonio” da richieste di risarcimento da parte di terzi e conseguenti spese di difesa legale.